Ufficio di riferimento: Ufficio Anagrafe e Leva 

Info e Contatti

  • Telefono 035 4289006/07/37
  • Fax 035 4289012
  • Email anagrafe@comune.alzano.bg.it
  • Indirizzo via Mazzini n° 69 - Alzano Lombardo - Piano Terra

Descrizione Procedimento

Possono richiedere la carta d’identità i cittadini residenti nel Comune. La carta d’identità è un documento di riconoscimento; può essere richiesta a partire dal 180esimo giorno precedente la scadenza.

La carta d’identità ha validità di anni dieci dal rilascio.

Per i minori di anni tre ha validità di tre anni.

Per i minori di età compresa tra i tre e i diciotto anni ha validità di cinque anni.

Se la carta d’identità in corso di validità è stata smarrita o rubata si denuncia lo smarrimento o il furto all’autorità di pubblica sicurezza (Carabinieri) e si presenta copia della denuncia all’Ufficio Anagrafe.

Nel caso di trasferimento di residenza, se il cittadino è in possesso di carta d’identità con indicato il vecchio indirizzo, tale documento non deve essere rinnovato se non alla sua scadenza naturale di dieci (tre, cinque) anni.

Per il minore di quattordici anni, l’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci oppure che venga menzionato, su una dichiarazione convalidata dalla Questura, il nome della persona a cui il minore è affidato.

Requisiti

Per richiedere la carta d’identità, l’interessato deve presentarsi personalmente presso lo sportello dell’Ufficio Anagrafe negli orari d’apertura al pubblico.

La carta d’identità deve riportare la firma del titolare che abbia compiuto dodici anni.

Documentazione Necessaria

  1. n. 2 fotografie formato tessera uguali e recenti
  2. codice fiscale
  3. la carta d’identità scaduta o in scadenza
  4. altro documento di riconoscimento in corso di validità
  5. se l’interessato non possiede documenti di riconoscimento, occorre la presenza di due testimoni maggiorenni che abbiano un documento di riconoscimento valido
  6. nel caso di carta d’identità richiesta per la prima volta da maggiorenni occorre esibire un documento di riconoscimento valido oppure è necessario farsi accompagnare da due testimoni maggiorenni muniti di documento d’identità
  7. se il richiedente è separato legalmente o divorziato e ha figli minori di anni diciotto deve produrre copia conforme della sentenza di separazione o divorzio dalla quale risulti l’assenso all’espatrio reso dall’altro coniuge, altrimenti dovrà invitare l’altro coniuge a recarsi presso l’Ufficio Anagrafe per rendere il suddetto assenso oppure compilare apposito modello allegando fotocopia della carta d'identità del coniuge
  8. nel caso di minorenni, l’interessato deve essere accompagnato da entrambi i genitori in possesso di un documento d’identità valido oppure da un solo genitore per il riconoscimento allegando all’istanza la fotocopia della carta d’identità dei genitori per il rilascio del documento valido per l’espatrio.

Costo

Il rilascio della carta d’identità ha un costo di Euro 5,42 per diritti e rimborso stampati. Nel caso di duplicato il costo è di Euro 10,59.

Normativa

R.D. n. 773/1931

R.D. n. 635/1940

L. n. 1185/1967

DPR n. 649/1974

DL. n. 5/2012

Tempistica

Il tempo di attesa per il rilascio è di uno/due giorni lavorativi.